Post più popolari

giovedì 23 ottobre 2008

THE HUMOUR CORNER. Ridiamo su avvocati e giudici.


Le freddure più divertenti su avvocati e giudici.
Inviate le vostre storielle a studiolegaledevaleri@gmail.com, le migliori saranno pubblicate nel blog.

Un cliente va dall'avvocato e gli chiede quale sia il suo onorario per una consulenza.
L'avvocato " 10.000 euro ogni tre domande". "Ma non è un pò caro ?" osserva il cliente.
E l'avvocato "Sì, e ora mi faccia la terza domanda."
***
Il giudice all'imputato: "Perchè ha colpito sua moglie con un ferro da stiro ? ". L'imputato con indifferenza: "Stava prendendo una brutta piega."
***
Che differenza c'è tra Dio e un avvocato ? Dio non pensa di essere un avvocato.
***
Roberto va a trovare all'ospedale il suo amico Piero che ha avuto un incidente stradale.
"Ciao Piero come stai ?"gli chiede. "Sto meglio ora, grazie" gli risponde Piero.
E Roberto: "E puoi alzarti ?" E l'altro serio: "Beh, il medico dice di sì .... l'avvocato no".

1 commento:

luciano ha detto...

ciao Luigi....
grazie per l'invito!
Se ti piace l'ironia sugli avvocati, ti potrebbe interessare questa pagina:

http://www.lucianogiustini.org/ita/public/sfiziose/humour-e-001.html